L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Partono da Palermo i nuovi voli per Ginevra e Amsterdam

Il nuovo anno si apre con l’aumento del numero di rotte internazionali in partenza dall’aeroporto di Palermo. La compagnia aerea EasyJet ha ufficializzato l’avvio, a partire da questa estate, dei nuovi collegamenti per Ginevra (4 giugno/23 ottobre) e Amsterdam (29 giugno/31 agosto). I nuovi voli saranno operativi due volte a settimana: lunedì e giovedì.

Salgono così a sei, di cui cinque internazionali, le rotte della EasyJet da e per lo scalo palermitano: Lione, Londra Gatwick, Milano Malpensa, Parigi Orly, Ginevra e Amsterdam.

“L’aeroporto di Palermo continua il suo cammino verso una dimensione internazionale – dice Fabio Giambrone, presidente della Gesap, la società di gestione del Falcone Borsellino – Siamo grati a EasyJet per avere ancora puntato su Palermo, introducendo ulteriori collegamenti e aprendo così un flusso di interesse turistico culturale verso la nostra città d’arte”.

Con L’arrivo delle due nuove destinazioni targate EasyJet, lo scalo palermitano ha completato la copertura delle rotte lasciate vuote da Airone. Sorprese a parte, l’aeroporto ha registrato nell’anno appena chiuso un buon 5, 6 per cento in più di passeggeri rispetto al 2013. Mentre sul fronte delle infrastrutture ci sarà a breve la consegna della nuova palazzina servizi e della centrale termica.

“La crescita è su tutti i fronti: infrastrutturale, commerciale e gestionale – dice soddisfatto Dario Colombo, amministratore delegato della Gesap – L’aeroporto internazionale di Palermo ha ampissimi margini per accogliere un traffico che va oltre i dieci milioni di passeggeri. Inoltre, per il secondo anno consecutivo, la società chiuderà i bilanci in utile”.