L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

testata Telecampus 50 1336

Premio Letterario Giornalistico Fotografico
“Piersanti Mattarella 2017”

logo premio Piersanti MattarellaIl Premio letterario giornalistico Piersanti Mattarella è riservato ad autori di romanzi e prosa in lingua italiana - Sezione editi - Sezione inediti - Sezione poesie - Sezione Libri d’inchiesta giornalistica e articoli giornalisti - Sezione fotografia - Sezione Ebook.
Con particolare interesse o attinenza al tema dell’impegno e della resistenza civile (lotta alla criminalità organizzata, promozione sociale, filantropia, cultura dell’impegno, solidarietà, tolleranza, multiculturalismo, educazione civica, immigrazione…).
Obiettivo del Premio è valorizzare e promuovere espressioni d’ingegno letterario e culturale d’ispirazione sociale, per celebrare l’opera morale, istituzionale e civile di Piersanti Mattarella. Politico, presidente della regione siciliana e strenuo avversario della cultura mafiosa.   
Gli scrittori, le case editrici e le agenzie che desiderano candidare la propria opera cartacea,  gli autori dei libri editi, gli autori dei libri inediti, gli autori di poesie, gli autori di articoli o libri di inchiesta giornalistica, gli autori della sezione  fotografia e gli autori dei libri in versione Ebook che vogliono candidarsi alla III Edizione del Premio Piersanti Mattarella dovranno spedire con raccomandata RR  la loro opera entro il 15 giugno 2017. Il regolamento è consultabile sul sito web premiopiersantimattarella.com

5xmille UNIPA

Università di Palermo, virus a Medicina. Il Preside prescrive Linux

Virus, trojan, malware: a Palermo, Medicina sceglie Linux. Nonostante le precauzioni, tra i luoghi fisici dove è più facile “prendere un virus” virtuale ci sono gli uffici, le aule e i laboratori informatici, veri e propri focolai d’infezione. segue

| scritto da: Dario Fidora | categoria: Telecampus 65

“Vietato essere sbracati!” L’appello del professore per un abbigliamento decoroso, soprattutto agli esami. Cosa ne pensano gli studenti universitari

“Vietato essere sbracati!” L’appello del professore per un abbigliamento decoroso, soprattutto agli esami. Cosa ne pensano gli studenti universitari Avere un "abbigliamento consono e decoroso del contesto accademico" soprattutto in occasione degli esami: l'appello del professore Francesco Cappello, ordinario di Anatomia umana del dipartimento di Biomedicina sperimentale e Neuroscienze cliniche, non ha lasciato indifferenti gli studenti dell'Ateneo Palermitano, che... segue

| scritto da: Dario Fidora | categoria: Telecampus 65

Rapporto Almalaurea 2018 sul profilo e sulla condizione occupazionale dei laureati dell’Università di Palermo

Il Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea ha presentato il XX Rapporto sul Profilo e sulla Condizione occupazionale al Convegno “Mutamenti strutturali, laureati e posti di lavoro”.“L’analisi dei dati del Rapporto AlmaLaurea – commenta il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – conferma la solida base della formazione e della didattica erogata dal nostro Ateneo. L’86% dei nostri... segue

| scritto da: Dario Fidora | categoria: Telecampus 65