L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

testata Telecampus 50 1336

Sicilia al voto, legge imperfetta. Presidente eletto anche senza maggioranza dei deputati. Sbarramento del 5% per le liste

deputati ars per provincePer la prima volta il 5 novembre 2017 saranno eletti solo 70 deputati all’Assemblea Regionale Siciliana invece di 90. Verrà proclamato eletto alle cariche di Presidente della Regione e di deputato all’ARS il capolista che conseguirà il maggior numero di voti validi in ambito regionale. Le nuove norme hanno voluto esprimere la volontà di ridurre i costi della politica, ma prevedono un “premio di maggioranza” di soli 6 seggi al massimo, che non assicurano al presidente eletto di disporre effettivamente di una maggioranza in Aula a sostegno della propria Giunta di governo. È possibile il voto disgiunto, cioè per un candidato governatore e una lista provinciale non a lui collegata.