L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Venerdi, 23 febbraio 2018 ore 19:07
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Less is more… meno è meglio: il processo creativo minimalista di ricerca della semplicità

Programma webRadio (durata 52:27) ideato e condotto da Marinella Miceli con Dora Di Cara

keepcalm quadrato
Less is more

Café de la paix, un programma, un talk, in cui le tematiche e gli ospiti in studio diventano spunti, incoraggiano punti di vista differenti e stimolano ad osservare ed elaborare la realtà come un racconto itinerante di vita. Tutto partendo da un argomento, da un topic, da vedere di volta in volta con occhi nuovi, con gli occhi della scoperta…

"Less is more" (il meno è più, ovvero "meno è meglio") è un'espressione adoperata inizialmente dal poeta inglese Robert Browning, nel 1855, diventata celebre grazie ad uno dei massimi architetti del Movimento Moderno, il tedesco Ludwig Mies van der Rohe (1886-1969). Il motto sintetizza la poetica di questo maestro dell’architettura e designer: un minimalismo formale a cui giungere attraverso un lavoro di sottrazione, in un processo creativo di continua ricerca della semplicità.

Ohara Tobia, protagonista del film "Hantei, Il giudizio" Marinella Miceli, Daniele Pitarresi, Dora Di Cara registrano il programma Café de la paix negli studi di Libertà di FrequenzaOspite in studio di Marinella Miceli e Dora Di Cara è Daniele Pitarresi, in arte"Onda", che ci racconta la storia del suo nuovo cortometraggio Hantei 20.0 - Il giudizio. Da un quartiere difficile di Palermo, Brancaccio, alle Olimpiadi di Tokio: la storia di un riscatto sociale e un percorso di formazione e rinascita attraverso la disciplina del Karate. Il film è interpretato da persone comuni, non da attori professionisti (nella foto a sinistra la giovanissima protagonista, Ohara Tobia), ed è prodotto dalla Associazione sportiva "Aquila Volante".
Don't go sending me those three dozen roses | Don't you know that just one rose will do | Don't go trying to put diamonds on my fingers | Don't you know that I'm making money too Don't go throwing those stones outside my window | You don't gotta be calling three times a day | ’Cause if you do then when we get together | I'll be biting my lip 'cause there's nothing else left to say ("Less Is More" by Joss Stone)
Marinella Miceli Dora Di Cara Daniele Pitarresi  
ASCOLTA IL PROGRAMMA
Se il tuo browser non visualizza il player qui sopra, ascolta il programma cliccando sul link che segue
Café de la paix - di Marinella Miceli con Dora Di Cara

 

Tags: LdF News