L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Lunedi, 1 giugno 2020 ore 09:25
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

"I luoghi di UniPa". Intesa Universitaria organizza un photo contest

photocontestintesauniversitariaPossono partecipare tutti gli studenti iscritti presso l'Ateneo palermitano e l'Accademia di Belle Arti. Le foto dovranno essere inviate entro il 12 aprile

L' associazione studentesca Intesa Universitaria organizza un concorso fotografico sul tema " I luoghi di UniPa".
Possono partecipare tutti gli studenti iscritti presso l'Ateneo palermitano e l'Accademia di Belle Arti Afam.
I partecipanti potranno riprendere luoghi riguardanti l'Università, comprese le sedi distaccate. Le fotografie potranno essere scattate con qualsiasi mezzo, digitale, a pellicola (da digitalizzare prima di essere inviate), o con smartphone. Le foto dovranno essere inviate entro il 12 aprile all'indirizzo di posta elettronica This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.. Dovranno essere mandate in formato jpeg e avere un peso massimo di 4 Mb e indicare le generalità del partecipante: nome, cognome, numero di matricola e il luogo in cui  sono state scattate. La post produzione è ammessa solo per l'ottimizzazione delle foto.
Le foto arrivate saranno caricate sulla pagina Facebook di Intesa Universitaria. Qui si svolgerà la fase preliminare del concorso, che si concluderà il 26 aprile. Le 10 foto che riceveranno il maggior numero di like saranno pubblicate sulla pagina Instangram di Intesa Universitaria, dove il 10 maggio si concluderà il concorso e si decreterà il vincitore. Il primo classificato vincerà 100 euro, il secondo 50 euro e il terzo una bottiglia di prosecco da stappare in una delle feste organizzate dall'associazione.
Si è esclusi dal concorso se i like o gli accessi non sono veritieri o se la foto non è scattata dal concorrente.