L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Domenica, 19 novembre 2017 ore 22:16
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Infinitamente piccolo: i tesori invisibili della sabbia di Mondello

fabiocorselli infinitamentepiccoloLa spiaggia di Mondello è nota ai cittadini di Palermo e ai turisti di tutto il mondo per la sua bellezza caratterizzata da una sabbia chiara che conferisce all'acqua l'aspetto trasparente comparabile con le spiagge tropicali. Quello che pochi sanno è che la sabbia di Mondello è costituita prevalentemente da bioclasti ossia da piccoli gusci o frammenti di gusci di organismi marini come molluschi, echinodermi, briozoi e tantissimi foraminiferi. Tra questi spicca la Miniacina miniacea, un protozoo foraminifero che abita le praterie di Posidonia presenti al largo della baia e i cui gusci calcarei, simili per forma e colorazione a piccoli coralli, alla morte dell'organismo si spiaggiano creando questo magnifico effetto cromatico rosa lungo la riva della spiaggia di Mondello visibile soprattutto in primavera.
Gli "invisibili" elementi che costituiscono la sabbia di Mondello sono i protagonisti di questa duplice esposizione di piccole conchiglie e fotografie.
E’ possibile osservare con l’ausilio di microscopi gli splendidi gusci di questi organismi immortalati nelle fotografie di Fabio Corselli, fotografo amatoriale palermitano. Questa mostra mette in risalto la bellezza naturale della spiaggia di Mondello in un percorso che partendo da una veduta di insieme ci guida alla scoperta dei singoli elementi che la costituiscono consentendo al visitatore di scoprire i tesori invisibili di un luogo familiare.
PROGRAMMA
Venerdì 20 ottobre 2017 alle ore 17.00 Inaugurazione della mostra.
Durata: Ven, 20/10/2017 - Dom, 26/11/2017 Ore 17.00 - Ingresso libero
In occasione di questo evento il museo resterà aperto anche nei giorni di sabato 21 e domenica 22 ottobre.
Museo Geologico G.G. Gemmellaro - Centro Servizi Sistema Museale di Ateneo dell'Università di Palermo, Corso Tukory 131, Palermo