L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Sabato, 21 ottobre 2017 ore 01:11
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Design, l’immagine concettuale: l’essenza di un progetto in una foto Studenti di Architettura a lezione con prof trapanese che insegna in Usa

designCatturare l'essenza di un progetto in una foto. Serve anche questo a un buon designer per veicolare l'idea che sta alla base di un prodotto.
Metodologia e tecnica dell'immagine cosiddetta concettuale sono state al centro di alcuni interventi tenuti a Palermo dal professor Antonio Scontrino, docente di Visual Communication Technology alla Bowling Green State University, in Ohio (Usa), all'interno del Laboratorio di disegno industriale del Corso di Studi in Architettura. Durante quella che è stata una vera e propria esperienza sul campo, Scontrino ha realizzato le immagini che accompagneranno i progetti degli studenti alla mostra "Design & Territorio", che si terrà il prossimo 25 settembre al Real Albergo dei Poveri. "Non si tratta di fotografie del prodotto – spiega Scontrino, docente trapanese che insegna in Ohio – bensì d’immagini funzionali alla promozione del prodotto stesso. Foto da interpretare e da leggere in 'filigrana', che abbiano la capacità di trasmettere un messaggio efficace dal punto di vista del marketing".
La mostra "Design & Territorio", tappa conclusiva del Laboratorio di disegno industriale del professor Dario Russo, punta a esaltare il rapporto virtuoso, basato su ricerca e sperimentazione, tra Ateneo e imprese private. "La presenza del professor Scontrino, docente attivo anche in ambito professionale, conferma l’importanza strategica di mettere gli studenti davanti a un professionista". Così il professor Russo, che sottolinea l’approccio pratico delle lezioni: "Gli studenti non si sono limitati alla sola fase ideativa, ma hanno appreso concretamente come realizzare foto tali da raccontare un progetto in modo efficace, evocativo e convincente. Se quindi sul fronte della produzione hanno vissuto la realtà delle aziende, sul fronte della comunicazione si sono confrontati con docenti di respiro internazionale". Nella fattispecie, Antonio Scontrino insegna Visual Communication Technology, disciplina che abbraccia quattro specializzazioni: foto, produzioni video, grafica e interactive media. "Una visione ampia della comunicazione – osserva – in grado di operare su più ambiti. I miei allievi trovano infatti occupazione come art director, registi, fotografi, web specialist. Stiamo lavorando con il professor Russo affinché si possa concretizzare un interscambio di studenti tra la Bowling Green State University e l’Ateneo di Palermo".
"L’obiettivo – conclude Russo – è formare designer con competenze sempre più vaste, rafforzando al contempo il ruolo del Laboratorio quale anello di congiunzione tra l'accademia e le imprese".