L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Giovedi, 13 dicembre 2018 ore 23:50
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Generazione tipografi: dalla stampa di etichette al packaging di prestigio. Il Laboratorio di comunicazione visiva racconta la storia di Zeta Printing

foto gruppo ZetaprintingÈ stata una delle prime tipografie a lanciare in Sicilia la stampa offset. Nata nel 1968 come Stamperia Zito, oggi Zeta Printing è rimasta sul mercato cambiando però più volte "pelle". Da azienda specializzata nella stampa di etichette a punto di riferimento sin dalla sua nascita per agenzie di comunicazione e studi grafici per quanto riguarda cataloghi, manifesti, depliant; fino al packaging di prestigio.
Un percorso lungo tre generazioni. A cominciare è stato il capostipite Placido, pioniere come stampatore-litografo ed ex caporeparto dello stabilimento tipografico Ires, che ha deciso di mettersi in proprio. Assieme a lui il figlio Vincenzo che, con la sua formazione e le sue competenze di cromista, ha portato all’azienda un valore aggiunto. Adesso è il turno di Sergio, figlio e nipote d’arte, che ha fatto tesoro delle sue esperienze in Nord Italia per collocare Zeta Printing tra le tipografie leader nel packaging dell’agroalimentare d’eccellenza.
Sempre coniugando tradizione e modernità. Ed è proprio su questo doppio binario che si sta concentrando il lavoro degli studenti del Laboratorio di comunicazione visiva, coordinati dal professore Dario Russo, chiamati a raccontare con uno storytelling la realtà aziendale di Zeta Printing. "La nostra  – spiega l’amministratore unico Sergio Zito – è una bella storia, vera e concreta. Adesso dobbiamo saperla raccontare in modo che si diffonda, per farci conoscere maggiormente fuori dalla Sicilia ed anche all'estero. Già da anni abbiamo aperto le porte della nostra azienda agli studenti dell’Università di Palermo perché crediamo che i giovani vadano avvicinati sin da subito al mondo del lavoro. Ed inoltre perché confidiamo nella loro inventiva e nelle loro intuizioni".
All'interno del Laboratorio di comunicazione visiva, gli aspiranti designer destinati a questo progetto sono stati suddivisi in quattro gruppi da tre. Nel dettaglio, verranno realizzati due video, uno spot pubblicitario e un cartone animato. Al termine del Laboratorio, Zeta Printing selezionerà un solo artefatto comunicativo.
"Oggi più che mai – conclude il professore Russo – le aziende hanno bisogno di raccontare una storia (storytelling). Ovvero progettare delle immagini di qualità per far percepire il proprio status, valorizzare prodotti e contenuti. Il che significa consolidare un brand e incrementare il numero dei followers che si riconosco in una storia emotivamente coinvolgente".