L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Lunedi, 19 febbraio 2018 ore 10:43
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

“Odisseo arriving alone - Chi arriva, chi accoglie”: dal 16 al 22 dicembre mostra ed eventi al complesso universitario S.Antonino

Odisseo arriving alone: chi arriva chi accoglie - ItaStra UniPaLa mostra evento che si terrà dal 16 dicembre al 22 dicembre nel complesso monumentale di S. Antonino (piazza S. Antonino 1, Palermo) concluderà il progetto "Odisseo arriving alone", nato dall’idea di integrare la narrazione con le arti figurative e rivolto a ragazze e ragazzi migranti minori non accompagnati, approdati da poco sulle nostre coste.
La storia di Odisseo, il grande naufrago della cultura occidentale, è stata riscritta in otto dei suoi episodi più noti dalle insegnanti e tradotta da giovani mediatori linguistici nelle varie lingue d’origine dei ragazzi immigrati. Essa è divenuta così materia di elaborazione narrativa e fonte d'ispirazione per nuove narrazioni.

Videoracconto per immagini del laboratorio teatrale con i minori stranieri non accompagnati della Scuola di lingua italiana per Stranieri dell'Università di Palermo.


L'evento di dicembre darà testimonianza di tutto il percorso realizzato con una mostra nella quale sarà possibile ripercorrere le tappe di questo progetto, ascoltando le voci dei giovani narratori e osservando le foto e i video realizzati durante ciascun incontro.
La mostra, inoltre, farà da cornice a una ricca serie di eventi legati al mondo della didattica dell'italiano come lingua non materna e ai progetti di accoglienza e di inclusione linguistica dei migranti.
Nel corso dell'evento sarà presentato un volume (che dà il titolo all'iniziativa) che racconta, per parole e immagini, il percorso realizzato in oltre tre mesi di incontri (giugno-settembre).
Il progetto è frutto della collaborazione fra la Scuola di Italiano per Stranieri (ItaStra) dell’Università degli Studi di Palermo e l’Associazione Nuvole Incontri d'Arte.

Il programma della manifestazione dal 16 al 22 dicembre al Complesso Universitario S. Antonino