L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Venerdi, 23 agosto 2019 ore 21:55
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Campus Party 2018 Presenti 23 studenti palermitani

studenti Trapani Erasmus why notL'evento si è svolto alla Fiera di Rho di Milano dal 18 al 21 luglio. È rivolto a studenti universitari appassionati di innovazione scientifica e tecnologica, ICT

L'Ateneo di Palermo ha partecipato con  23 studenti provenienti dalle diverse Scuole dell’Ateneo e il Contamination Lab (CLab) alla seconda edizione italiana di Campus Party, il format internazionale rivolto a studenti universitari appassionati di innovazione scientifica e tecnologica, ICT, creatività ed entrepreneurship.
Campus Party è una iniziativa sposata dal CLab UniPa, uno dei 16 progetti italiani di formazione all’imprenditorialità promossi dal MIUR per avvicinare il mondo dell’accademia a quello delle imprese e rivolto a Palermo agli studenti UniPa iscritti a corsi di laurea, specializzazione, dottorato e master o che hanno conseguito il titolo di studio da non oltre 12 mesi.
L'evento si è svolto alla Fiera di Rho di Milano dal 18 al 21 luglio. Seminari, workshop, talk con ospiti, laboratori hanno permesso agli studenti di UniPa di unirsi e confrontarsi con studenti provenienti da tutta Italia per raccogliere, tra le altre, le sfide di Eni, AXA assicurazioni, Mediolanum, RDS, Lottomatica, Nexi. Le attività si sono svolte tutti i giorni dalle 9 alle 22 con sezioni di recruitment da parte degli sponsor, tra cui anche Accenture.
In un padiglione della fiera è stato allestito una sorta di grande campo con circa 3000 tende che ha permesso di vivere l’evento con carattere di residenzialità e senza distrazioni,  concedendosi anche momenti di svago grazie all’area experience con i videogames 3D di ultima generazione.

Tags: Dal Campus