L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Mercoledi, 17 luglio 2019 ore 10:33
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Perfezionamento post lauream in “DNA & Cadaveri Eccellenti: Educazione Forense” Pubblicato il bando

giurisprudenza palermoOffrire una corretta informazione delle scienze forensi applicate per la soluzione di un delitto è l'obiettivo del corso

E' stato pubblicato il bando di partecipazione al Corso di Perfezionamento post lauream in “DNA & Cadaveri Eccellenti: Educazione Forense”,  coordinato dalla professoressa Elena Carra del Dipartimento di Scienze e tecnologie biologiche chimiche e farmaceutiche.
Offrire una corretta informazione delle scienze forensi applicate per la soluzione di un delitto è l'obiettivo del corso.
Il programma didattico avrà una durata di 5 mesi e prevede 100 ore di lezioni frontali; 2 moduli di 50 ore: Medicina Legale & Cadaveri Eccellenti e DNA & Cadaveri Eccellenti.
Destinatari del corso, gli avvocati civilisti e/o penalisti, i docenti degli istituti scolastici superiori i giornalisti, ma principalmente studenti in possesso di laurea, anche breve, appassionati di criminologia desiderosi di comprendere se intraprendere un percorso di studi di secondo o terzo ciclo in ambito forense.
Sono quattro i docenti del corso, i professori Paolo Procaccianti e Argo per ciò che atterrà la trattazione di casi concreti sotto l’aspetto medico legale e i professori Elena Carra e Salvatore Procaccianti per i delitti risolti con l’ausilio del DNA.
Il 12 aprile 2018 scade il termine per presentare la domanda di partecipazione. Potranno iscriversi non più di 70 allievi. Il corso inizierà alla fine di Aprile e le lezioni si svolgeranno di norma, il giovedì o il venerdì, dalle 14 alle 19.

Tags: Dal Campus