L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Martedi, 24 aprile 2018 ore 07:04
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Contributi di studio a studenti disagiati dell'Ateneo di Palermo da “Intesa San Paolo”

studenti in aulaLa Fondazione “Intesa San Paolo” offre contributi di studio a studenti disagiati dell'Ateneo di Palermo per un totale di 80.000 euro di stanziamento. Possono presentare domanda di partecipazione al concorso tutti gli studenti regolarmente iscritti nell’anno accademico 2017/2018 presso l’Università degli Studi di Palermo in regola con il pagamento delle tasse universitarie relative ai precedenti anni accademici, che non abbiano ricevuto in precedenza sanzioni a seguito di presentazione di dichiarazioni mendaci finalizzate al conseguimento di benefici per il diritto allo studio ed in possesso dei seguenti requisiti:
a)  Requisiti di anzianità:
a1) studenti iscritti ad un corso di laurea triennale o ad un corso di laurea ciclo unico: dal 2° anno di iscrizione e fino al 1° anno fuori corso;
a2) studenti iscritti ad un corso di laurea magistrale: dal 1° anno di iscrizione e fino al 1° anno fuori corso.
b)  Requisiti di reddito:
b1) Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del proprio nucleo familiare, non superiore a 20.000 euro.
Le domande di partecipazione al concorso, redatte in carta semplice utilizzando l’apposito modulo devono essere presentate al Servizio Protocollo dell’Università degli Studi di Palermo Piazza Marina 61, da Lunedì a Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13,00 e dalle 15,30 alle ore 16.30, il Venerdì dalle ore 9 alle ore 13,00, entro il termine perentorio del 23 gennaio 2018.
Nel caso di spedizione a mezzo raccomandata A.R., la busta, contenente la domanda, dovrà essere indirizzata a Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus, presso Università degli Studi di Palermo – U.O. Abilità Diverse, viale delle Scienze ed. 9 Parco d’Orleans e dovrà indicare all’esterno della stessa busta la dicitura “Contributi della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus per studenti”. In tal caso farà fede il timbro postale di invio della raccomandata A.R.

 

Tags: Bandi