L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Martedi, 14 agosto 2018 ore 19:16
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Servizio Civile all’Estero: 14 posizioni aperte per Israele

Servizio civilePubblicato il nuovo bando da parte del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Regione Lazio. L'onlus italiana SPES - Centro di servizio per il volontariato del Lazio ha partecipato a seguito della sottoscrizione dell'accordo di cooperazione con l'Israel Volunteer Association, selezionando due progetti per il Bando 2017: “Coral - Osservatorio Marino”: il progetto, per il quale saranno selezionati 4 volontari, che si svolgerà presso l'Osservatorio Marino di Eilat al Sud Israele (settore ambiente); “Merkaz Horim - La casa dei nonni”: il progetto, per il quale saranno selezionati 10 volontari, che si svolgerà nei centri di assistenza per anziani di Akko, Naharyia e Gesher HaZiv al Nord d'Israele (settore assistenza).
Israele è la nuova meta che permette ai giovani, tra i 18 e 28 anni, di fare un'esperienza di volontariato all'estero. I richiedenti dovranno essere cittadini italiani, dei Paesi dell'Unione europea oppure cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.
Non possono presentare domanda i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale, che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale del Programma europeo Garanzia Giovani o che abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.
l Servizio Civile si svolgerà per un periodo di 10 mesi in Israele e per un periodo di formazione iniziale di due mesi in Italia. La partenza per Israele è prevista per l'autunno.
Tutti gli interessati devono presentare la propria candidatura a SPES (come indicato nel modulo) entro il 26 giugno alle ore 14.
La domanda deve essere presentata secondo una delle seguenti modalità: - inviata a mezzo raccomandata A/R all'indirizzo delle sedi SPES (deve pervenire entro le ore 14.00: NON fa fede il timbro postale); - con Posta Elettronica Certificata (PEC) alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avendo cura di allegare tutta la documentazione in formato PDF; - consegnata a mano presso le sedi SPES.
Per maggiori informazioni (compenso, volo, pratiche consolari) possono contattare Ksenija Fonovic: telefono 06/44702178 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sito: http://www.volontariato.lazio.it/serviziocivilespes