L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Cinque tirocini presso la Banca d'Italia, domande entro il 26 luglio

selfieLa Banca d’Italia avvierà 5 tirocini extracurriculari presso la Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario rivolti a studenti in possesso della Laurea in Giurisprudenza. L’esperienza avrà la durata di 6 mesi e sarà avviata da ottobre 2019 nella sede di Palermo, in via Cavour 131/a.
"L’iniziativa - come si legge nell'avviso di selezione - è diretta a favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con una concreta esperienza presso la Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario. I tirocinanti saranno coinvolti in una o più delle attività svolte dalla Segreteria tecnica: verifica preliminare della regolarità dei ricorsi e istruttoria delle controversie; analisi della normativa, della giurisprudenza e della dottrina sulla materia; elaborazione di documenti di sintesi delle decisioni dei Collegi; classificazione e catalogazione informatica dei ricorsi e delle decisioni".
Le attività di tirocinio saranno svolte tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, secondo un’articolazione oraria che sarà concordata con il tutor aziendale e che comporterà un impegno giornaliero medio non inferiore alle sei ore.
Ai tirocinanti verrà riconosciuta un’indennità di partecipazione di 1.000 euro lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza.
Ecco i requisiti per partecipare alla selezione: possesso di laurea magistrale a ciclo unico/magistrale (o specialistica) in Giurisprudenza, conseguita presso l’Università degli Studi di Palermo con un punteggio pari ad almeno 105/110 (o votazione equivalente); altro diploma equiparato al suddetto titolo ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009; età inferiore a 28 anni.
La documentazione relativa al tirocinio dovrà essere inoltrata entro il 26 luglio 2019, all' indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
I tirocini saranno attivati nel rispetto del Regolamento d’Ateneo in materia di tirocini extracurriculari in vigore alla data di attivazione degli stessi.
L’Università acquisirà le candidature dai propri laureati che hanno conseguito il titolo di studio da non più di 12 mesi (art. 6 del Regolamento Generale dei Tirocini di formazione e di orientamento D.R. 708 dell’8/3/2017) e che hanno i requisiti previsti nella lettera di avvio ai tirocini allegata all' avviso.
I candidati così individuati dall’Università potranno essere invitati a sostenere un colloquio con una Commissione nominata dalla Banca; il colloquio verterà sulle conoscenze necessarie allo svolgimento dello stage (tra le quali, quelle sull’ABF) e sulle motivazioni alla partecipazione.

Avviso tirocini ABF UNIPA

Lettera avvio tirocini UNIPA