L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Master in Disturbi e/o disabilità dell’apprendimento nello sviluppo. Prorogati i termini per presentare la domanda

studenti in aulaC'è tempo fino al 29 aprile. Il percorso formativo è stato attivato presso il dipartimento di Scienze psicologiche, pedagogiche, dell’esercizio fisico e della formazione


E' stato prorogato il termine di presentazione della domanda di partecipazione al Master di secondo livello in "Disturbi e/o disabilità dell'apprendimento nello sviluppo". La nuova scadenza del bando è stata fissata per il 29 aprile.
Il percorso formativo, attivato presso il Dipartimento di Scienze psicologiche, pedagogiche, dell’esercizio fisico e della formazione, ha l'obiettivo di formare figure professionali altamente  qualificate in grado di gestire interventi diagnostici, abilitativi e riabilitativi nell’area delle disabilità e dei disturbi di
apprendimento. I posti disponibili sono 30. 
Possono partecipare coloro che hanno la laurea in Psicologia (V.O.); laurea specialistica, classe 58S; laurea magistrale, classe LM-51; Laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999 (classi: equivalenti); laurea (V.O.)conseguita secondo gli ordinamenti in vigore anteriormente
all’applicazione del D.M. 509/1999 (classi: equivalenti). Possono, inoltre,presentare domanda di ammissione alla selezione gli studenti privi del titolo di laurea richiesto per l’ammissione, ma che ne conseguano il possesso prima della data prevista l’immatricolazione al master.
Il professionista che si formerà grazie al master, della durata di un anno, saprà occuparsi di difficoltà e disturbi di lettura (dislessia e comprensione), scrittura (disortografia e disgrafia), discalculia, disabilità intellettive, disturbi cognitivi e metacognitivi, deficit sensoriali, disturbi del linguaggio, disturbi motori.
Gli sbocchi professionali si avranno all’interno delle scuole, dei centri di diagnosi del sistema sanitario nazionale, dei centri/studi professionali privati, per la valutazione e gli interventi individualizzati rivolti a studenti con Dsa di ogni fascia di scolarità.
Il master è articolato in moduli che includono lezioni frontali, seminari, incontri di studio, convegni,
visite aziendali, stage, prova finale, per un totale di 1500 ore di attività ( 60 Cfu).