L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Tutorato, selezione per 8 posti di tutor universitario

Studenti CotAl  via la selezione per l'attribuzione di 8 posti di tutor universitario, al fine di incentivare le attività di tutorato per l'anno accademico 2013/2014.
Per essere ammessi alla selezione occorre essere iscritti nell'anno accademico 2013/2014 presso l’Università degli Studi di Palermo ad uno o più dei seguenti corsi: Laurea magistrale (con esclusione degli iscritti alle lauree a ciclo unico), Dottorato di ricerca (con esclusione degli iscritti presso Atenei consorziati), Scuola di specializzazione per le Professioni legali, Scuola di specializzazione dell’area sanitaria non medica, Corsi di tirocinio formativo abilitante. Gli interessati potranno presentare la domanda di partecipazione soltanto per la ex Facoltà presso la quale hanno conseguito la laurea.
La domanda redatta sull’apposito modulo allegato, indirizzata al Magnifico Rettore - Centro di Orientamento e Tutorato, Servizio Protocollo - Piazza Marina, 61 – 90128 Palermo dovrà essere presentata direttamente al Servizio Protocollo dell’Amministrazione centrale, nei giorni da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13, entro il 23 settembre 2014 o spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o tramite posta certificata (PEC) inviando, da un indirizzo PEC personale, una E-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
I tutor saranno impegnati per un totale di 250 ore. Sarà erogato un compenso lordo di 12,50 euro per ciascuna ora di lavoro (compenso lordo complessivo di 3.125,00 euro).
Il compenso è compatibile con la fruizione delle borse di studio erogate agli iscritti ai corsi di Dottorato ed alle Scuole di Specializzazione dell’area sanitaria non medica  nonché con quelle erogate dall’ERSU; è incompatibile con le attività di collaborazione studentesca a tempo parziale, con il servizio civile e con le attività di tutorato presso strutture private, che preparano ai corsi di studio universitari, che verranno svolte nell’a.a. 2014/2015.
I tutor dovranno occuparsi di supporto all’approccio metodologico allo studio; consulenza per la scelta e l’elaborazione della tesi di laurea; consulenza per studenti che non sostengono esami da oltre dodici mesi; attività propedeutiche, didattico-integrative e di recupero delle discipline curriculari con particolare riferimento a quelle che incidono sui ritardi di carriera; attività di tutorato alla pari.