L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Libertà di Frequenza
 

Allo Steri il simposio internazionale di architettura su Juan Caramuel

steri sala capriateSi svolgerà da giovedì 30 novembre a sabato 2 dicembre, nella sala delle Capriate allo Steri, un simposio internazionale organizzato dall’Università degli Studi di Palermo, dedicato allo studio delle soluzioni architettoniche derivate dalle proposte di Juan Caramuel nel suo trattato “Architectura civil recta y obliqua” del 1679.
“Architettura obliqua e pittura decorativa del XVIII secolo nel Mediterraneo Occidentale” è il titolo del simposio in programma da giovedì 30 novembre a sabato 2 dicembre.
Venerdì 1 dicembre a partire dalle 9 si svolgerà una tavola rotonda alla presenza di studiosi ed architetti, italiani e stranieri, per approfondire l’implementazione dell’opera di Juan Caramuel nei palazzi del Settecento nel Mediterraneo Occidentale.
Il simposio esporrà anche gli esempi di architettura dipinta negli edifici religiosi e l’influenza dei modelli grafici nella pittura, presentando alcuni casi di interventi di restauro e preservazione del patrimonio settecentesco artistico ed architettonico.