L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Domenica, 19 novembre 2017 ore 22:20
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Digita! al Torino Short Film Market 2017, la call il 29 novembre

Si terrà dal 29 Novembre all’1 dicembre la seconda edizione del Torino Short Film Market. Nato nel 2016 al fine di creare un luogo d’incontro professionale nell’ambito del corto, il TSFM è un evento ideato dal Centro Nazionale del Cortometraggio in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema-Torino Film Festival, per ... segue

il-laureato.jpg

Opportunità di lavoro all'Arces, convenzione con 7 istituti di credito

Tre mesi di aula per prepararsi agli stage per poi accedere alle nuove professioni del mondo bancario. Cambia l’economia, il mondo della finanza sta attraversando una fase di profonda trasformazione: nuovi linguaggi, nuovi rischi, nuove normative. Cambiamenti che necessitano di figure professionali cui corrisponda una preparazione adeguata, considerando l’esigenza di un ricambio di approccio e di mentalità rispetto agli operatori... segue

Lavori di restauro del soffitto ligneo della sala Magna dello Steri

Sono iniziati i lavori di "Restauro del soffitto ligneo a copertura della sala magna dello Steri", realizzato a partire dal 1377 per volere di Manfredi III Chiaromonte e completato il 1 luglio 1380.Ad eseguire i lavori l’impresa “Ares Srl” di Martina Franca che si è aggiudicato l’appalto per un importo netto contrattuale di 1.832.234,21 euro a ribasso. L’importo complessivo dei... segue

Al Consorzio universitario di Caltanissetta apre la Casa dello studente

“L’apertura della Casa dello Studente è un risultato straordinario perché dimostra l’importanza della cooperazione e della sinergia tra le istituzioni che concorrono alla qualità della presenza universitaria a Caltanissetta: il Consorzio che ha redatto il progetto, il Comune che ha reso disponibili i locali dell’ex Convento di San Domenico nell’ambito della propria strategia di rivitalizzazione del centro storico, lo Iacp... segue

Evento 1001VELAcup 2017

Grande successo della XI edizione di 1001VELAcup 2017 organizzata dall'Università di Palermo con il supporto Circolo della Vela Sicilia di Mondello e del CUS Palermo.“Le regate veliche universitarie svoltesi a Palermo lo scorso settembre – afferma il prof. Antonio Mancuso - sono state un successo di partecipazione; circa 90 studenti provenienti da 6 atenei italiani e, per la prima volta... segue

StartCup sicilia 2017

Si è conclusa mercoledì scorso a Palermo, alla presenza del prorettore vicario prof. Fabio Mazzola, la StartCup Sicilia presso la sede di via Magliocco di Unicredit sponsor dell'iniziativa. La business plan competition di matrice accademica promossa dal PNICube giunta alla sua quarta edizione incorona il team palermitano di PCBIS impegnato in un progetto di recupero di metalli nobili dalle schede... segue

Riapre l’ex Collegio San Rocco. Restituito alla Comunità accademica lo storico edificio di Via Maqueda. Ristrutturati anche l’aula F180 e l’ex teatro Gregotti

Sei aule riaperte agli studenti per circa 700 posti a sedere complessivi ed interventi di recupero per un valore di quasi 600mila euro. Sono questi i numeri di un’importante azione di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’ex Collegio San Rocco, dell’ex teatro Gregotti e dell’Aula F180 del dipartimento DIID.L’ex Collegio San Rocco, storica sede del corso di laurea in Scienze... segue

Infinitamente piccolo: i tesori invisibili della sabbia di Mondello

La spiaggia di Mondello è nota ai cittadini di Palermo e ai turisti di tutto il mondo per la sua bellezza caratterizzata da una sabbia chiara che conferisce all'acqua l'aspetto trasparente comparabile con le spiagge tropicali. Quello che pochi sanno è che la sabbia di Mondello è costituita prevalentemente da bioclasti ossia da piccoli gusci o frammenti di gusci di... segue

Protocollo d’intesa tra il Policlinico e la Comunità religiosa islamica italiana

Venerdì scorso, al termine della Tavola rotonda “Salute e identità religiose” che si è tenuta presso l’Accademia delle Scienze Mediche, il Commissario del Policlinico Fabrizio De Nicola e il presidente della Comunità Religiosa Islamica Italiana Yahya Pallavicini hanno firmato un protocollo d’intesa, primo del genere in Italia, per consentire ai cittadini di fede musulmana di celebrare il rito funebre islamico... segue

Il ficus donato dal Dalai Lama tra le piante dell’Orto Botanico

Un esemplare di ficus è stato piantato all'interno dell’Orto Botanico a simbolo della convivenza tra le religioni. L'esemplare di questa specie, che cresce normalmente in India, è stato acclimatato all'interno del giardino universitario ed è stato offerto in dono dal Dalai Lama, in occasione della sua recente visita in città. L'albero è stato piantato accanto ad un Ficus sycomorus, pianta... segue

Per l’incontro con il Dalai Lama, Unipa rappresentata dal pro-rettore vicario Fabio Mazzola

Al Teatro Massimo, gremito in ogni ordine di posti, per l’incontro con il Dalai Lama, l’Università di Palermo è stata rappresentata dal Pro-rettore Vicario Fabio Mazzola che ha preso posto sul palco, insieme al sindaco Leoluca Orlando, al vicepresidente di Sky Italia, Andrea Scrosati e alla giornalista Paola Nicita che ha moderato l’incontro. Il Pro-rettore ha rivolto al Dalai Lama... segue

Donjon legacyUn orco domatore di porcellini d’india killer, uno stregone non molto abile nelle arti oscure, un inventore di trappole di dubbia efficacia, uno gnomo irriverente: questi alcuni dei personaggi della web serie francese DonJon Legacy. La storia, scritta da Guilhem e diretto da Olivier Ziel, racconta di un uomo, Jon, che va alla ricerca dell’eredità di suo padre, che non ha mai conosciuto. Alla fine, con l'aiuto di un amico, scoprirà le rovine in cui si suppone si trovi l’eredità. Ben presto Jon e i suoi compagni di avventure si accorgeranno che l'eredità tanto ambita, riserva più di qualche sorpresa. Una particolarità di questa serie è che i protagonisti, a differenza di quanto solitamente accade, non sono gli eroi della storia bensì i cattivi.

Questa bad fantasy commedy si rivolge principalmente agli amanti dei giochi di ruolo e MMO (massively multiplayer online game), giochi per computer che mediante la connessione internet permettono di giocare a più utenti contemporaneamente.

La prima stagione, che conta dieci episodi della durata circa di quattro minuti ciascuno, è stata interamente autoprodotta e distribuita su youtube. La serie è stata promossa grazie alla collaborazione con alcuni famosi youtuber francesi e alla presenza nel suo cast di due personalità della Geek Culture francese sedotti dal progetto: Marcus e Mr. Phal. Adesso, per finanziare la seconda stagione, gli autori sono alla ricerca di un produttore.

Vi piace il fantasy ma non sapete una parola di francese? Beh niente paura! Tutta la prima stagione è sottotitolata in: italiano, inglese, tedesco e spagnolo. Insomma adesso non avete più scuse per non guardare DonJon Legacy [link http://www.donjonlegacy.com/en/].