L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Accedendo a qualsiasi suo elemento accetti l'uso dei cookie.

Domenica, 22 maggio 2022 ore 07:16
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Città Universitaria di Palermo, la mensa Santi Romano cambia volto. Inaugurati i nuovi servizi di ristorazione Ersu

  Studenti universitari, aria nuova in sala mensa. La Regione finanzia il restyling del locali, diverse linee di ristorazione, spazi da utilizzare anche fuori l’orario dei pasti, un’App per la prenotazione e la programmazione dell’alimentazione, un progetto alimentare basato sulla dieta mediterranea, attraverso prodotti freschi e di stagione preparati secondo ricette ... segue

tocchi-laureati-2016.jpg

Palermo, nuova area di terapia intensiva al Policlinico Universitario Giaccone, ricoverati i primi pazienti

Sono entrati lo scorso sabato 22 gennaio i primi pazienti all’interno della nuova area di terapia intensiva da 17 posti letto del Policlinico “Paolo Giaccone”, reparto realizzato presso l’edificio di emergenza con i fondi assegnati dalla Struttura Tecnica Regionale per l’Emergenza Covid, coordinata dall’ing. Salvatore D’Urso. Al momento la terapia intensiva del Policlinico è destinata ad accogliere pazienti no covid. I... segue

Ersu Palermo amplia numero borse di studio. Altri 3.540 assegnatari, benefici per 7 milioni di euro a studenti universitari

Con provvedimento del direttore Ernesto Bruno (n. 22 del 12/2/2021), l’ERSU Palermo ha determinato un ampliamento del numero delle borse di studio assegnate per l’anno accademico 2020/21 e la designazione di numero 3.540 nuovi assegnatari di borsa di studio (di cui n. 1.053 di primo anno e n. 2.487 di anni successivi al primo). Le 3.540 nuove borse ERSU assegnate, il cui... segue

ERSU Palermo, in pagamento 1.281 contributi per l'alloggio degli studenti

Arriva un importante sostegno per gli studenti fuorisede che stanno terminando l’anno accademico 2019/2020. In pagamento dall’Ente regionale per il diritto allo studio universitario di Palermo, a tutti gli studenti richiedenti, la quota monetaria della borsa di studio relativa al servizio abitativo prevista – come misura speciale per gli studenti fuorisede ERSU – dalla delibera della Giunta Musumeci n. 132... segue

Agroduro e Agrolatte: due nuovi corsi ITS biennali in Sicilia per entrare nel mondo del lavoro agroalimentare

Presentati i percorsi formativi di Fondazione ITS Sicani, costituita ad aprile ad Agrigento con l’ambizioso obiettivo di diventare l’ITS di riferimento per l’agroalimentare in Sicilia.La missione del nuovo Istituto Tecnico Superiore è mettere in stretta connessione il mondo del lavoro con i giovani, rafforzando la competitività delle imprese del comparto.Gli ITS sono scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica, biennali... segue

studenti univColoro che sono in possesso dei requisiti potranno presentare la domanda di partecipazione entro il 18 aprile


Sono stati riaperti  i termini per la selezione di tutor alla pari in favore degli studenti diversamente abili, per l’anno accademico 2018/2019, per i 7 posti rimasti vacanti presso le sedi decentrate di Agrigento, Caltanissetta e Trapani.
Possono presentare la domanda di partecipazione alla selezione gli studenti, in regola con il pagamento delle tasse universitarie, purché iscritti nell’anno accademico 2018/2019: dal secondo anno e non oltre il primo anno fuori corso, ad un corso di studio triennale o laurea a ciclo unico, dal primo anno di un corso di laurea magistrale e non oltre il primo anno fuori corso.
Non possono partecipare gli studenti che, alla data di emanazione del presente avviso, abbiano conseguito la laurea, svolgano servizio civile, siano beneficiari di borsa Ersu o abbiano ottenuto per l’anno in corso la ricognizione della qualità di studente part time.
Coloro che sono in possesso dei requisiti potranno presentare la domanda di partecipazione entro le 24 di giovedì 18 aprile. Sono 3 i posti per il polo di Trapani, 2 per Agrigento e e per Caltanissetta.
Il servizio di tutorato alla pari consiste in attività di supporto individuale a favore di studenti in situazioni di invalidità, allo scopo di eliminare o ridurre gli ostacoli che si possono incontrare nella realizzazione del percorso formativo scelto. Tra i compiti del tutor rientrano il  sostenere lo studente nei momenti di difficoltà, curare la rete di rapporti con le figure del mondo accademico, supportarlo nella organizzazione dei tempi e delle modalità di studio, in aula per la stesura degli appunti.
Le effettive prestazioni di tutorato saranno determinate sulla base delle specifiche esigenze degli studenti diversamente abili per un minimo di 4 ore settimanali. L’attività si svolgerà esclusivamente presso le strutture universitarie.
"L’incarico - come riporta l’avviso - prevede mediamente un massimo di 150 ore che dovranno essere svolte nell’arco dell’A.A. 2018/19 in un periodo minimo di circa sei mesi in relazione alle esigenze degli studenti disabili ma può avere anche un monte ore minore, quantificato mediamente in 100 ore, in dipendenza dal periodo di assegnazione al tutee e che comunque verrà confermato dallo specifico piano di lavoro".

Tags: Bandi